Comodi, versatili e facili da abbinare, i leggings in inverno offrono infinite possibilità di styling senza rinunciare al comfort. Vediamo insieme perché i leggings sono un capo must-have da possedere sempre nel guardaroba, comodi ed estremamente versatili.

Come abbinare i leggings in inverno

Non solo per yoga, pilates e altre attività sportive, i leggings sono entrati a far parte dei nostri look quotidiani, a qualsiasi ora del giorno.

I leggings, per via della loro vestibilità aderente si sposano particolarmente bene con abiti dal taglio oversize, che aiutano a bilanciare le proporzioni. Via libera quindi ai leggings di giorno con abiti t-shirt, camicie oversize, sneakers e biker boots.

E di sera? Meglio optare per una camicia dal taglio over ma corta, oppure scegliere capi più aderenti che mettano in risalto la silhouette, e per completare il look indossare un blazer over e strutturato, come il blazer Milano in cotone biologico certificato GOTS firmato Anna Valotta.

I leggings Monica Anna Valotta, una scelta ecosostenibile

Anna Valotta propone Monica, un leggings adatto ad ogni stagione, realizzato in fibra di Lyocell. Morbido e confortevole, presenta una linea a V per la sua vita alta e la particolarità della staffa da indossare fuori o dentro la scarpa. Un capo adatto a look da giorno con stivali al ginocchio o bikers, mentre di sera per un outfit più elegante con un paio di tacchi stiletto e un capospalla oversize.

Il Lyocell, materiale scelto dalla designer per questi leggings, è una fibra estratta dall’albero di eucalipto estremamente soffice, morbida e resistente. Delicata sulla pelle, è un tessuto ecosostenibile perché il suo ciclo di produzione è “a ciclo chiuso”, in nessun passaggio vengono infatti realizzati dei sottoprodotti nocivi.

Leggings in inverno